Stabilità: Saggese (PD), bene finanziamenti al Centro Ricerche Aerospaziali

STABILITA’: SAGGESE (PD), BENE FINANZIAMENTI AL CENTRO RICERCHE AEROSPAZIALI

“Due milioni di euro stanziati nel provvedimento e quattro dal Miur”
“Scongiurato il taglio al Centro italiano ricerche aerospaziali (Cira) di Capua di sei milioni di euro originariamente previsto nella legge di Stabilità. Nel disegno di legge, infatti, sono stati previsti due milioni grazie a una modifica delle relatrici che recepisce il testo di un mio emendamento. Sarà poi il Miur a stanziare i successivi quattro milioni di euro con un provvedimento ad hoc. Si tratta di un importante riconoscimento per un centro di eccellenza italiano che ha bisogno di implementare l’attività di sviluppo e ricerca. Il Cira svolge infatti un ruolo essenziale perché le diverse centinaia di ricercatori che vi lavorano permettono di avviare progetti altamente tecnologici e innovativi nel settore dell’aerospazio con applicazione anche a quello industriale. Mettere il Cira nelle condizioni di migliorare sempre più il suo standard di operatività e ricerca è un segnale molto positivo per il valore strategico che il settore dell’aerospazio può rappresentare per la Campania e per l’Italia”. Lo scrive in una nota la senatrice del Pd Angelica Saggese, prima firmataria dell’emendamento che è stato poi recepito dalle relatrici del ddl Stabilità.

4 Comments:

  1. Ciao ANGELICA,

    sono uno dei ricercatori del CIRA impiegato a TD che, grazie al tuo impegno, molto probabilmente, verrò riconfermato a TI.
    Sei un esempio di buona politica e voglio ringraziarti, personalmente ed a nome della mia famiglia.

  2. Ciro Pascarella

    Angelica, sei stata davvero grande; sei quella sorpresa della politica che davvero, ormai, non ti aspetti più , e per questo ancora più bella.grazie

  3. Grazie grazie mille cara Senatrice, per il tuo sostegno alla Ricerca e in particolare alla nostra realta’ CIRA, perche’ soprattutto hai dimostrato che la buona politica è saper guardare oltre, promuovere, sostenere e non affondare le buone realtà italiane.

    Patrizia Manzo

  4. Adolfo Sollazzo

    Grazie al suo impegno, Onorevole, tante attività di valenza scientifica, che a seguito del taglio sarebbero state probabilmente cancellate, potranno essere svolte. Grazie di cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *